Archivi tag: Morti per morte violenta

I due pretendenti

In questa puntata analizziamo due figure che riportarono in vita i fantasmi dei Principi della Torre, Lambert Simnel e Perkin Warbeck. Il primo era solo un ragazzino, l’altro un uomo fatto e se uno ebbe salva la vita l’altro se la giocò nella sua partita contro Enrico VII.
Riguardo le azioni di Giacomo IV di Scozia in supporto a Warbeck forse vanno anche considerate le “condizioni geografiche” se Spagna e Inghilterra avessero stretto alleanza la Francia, storica alleata della Scozia, sarebbe stata ancora più vulnerabile considerando che il Sacro Romano Impero non solo era ormai un vicino ingombrante, ma la teneva anche impegnata nelle guerre in Italia.


Fonti bibliografiche:

  • Weir, Alison, “The Princes in the Tower”, Vintage, 2008, p.234.
  • Wroe, Ann, “Perkin, a story of deception”, Vintage 2004

Musiche di sottofondo utilizzate in questo episodio:

  • Intro” di Zero Project, dall’album “Ambient Symphony”
  • Susan“, di Vvsmusic (per la parte dei ringraziamenti)

Entrambi i brani, di cui ringraziamo gli autori, sono sotto licenza Creative Commons.

 

Riccardo III

In questa puntata analizziamo Riccardo III ultimo re di York e ultimo esponente, in linea indiretta, della Casa dei Plantageneti che da fratello fedele divenne lo zio che imprigionò i nipoti nella Torre e si prese la corona. Figura cangiante, ritratto come un gobbo deforme e malvagio da Shakespeare, dalla storiografia Tudor e dalla tradizione e che, eppure, ancora oggi divide gli storici…


Fonti bibliografiche:

  • Hammond, Peter W. & Sutton, Anne:  “Richard III: The Road to Bosworth Field” (Constable, 1985)
  • Fields, Bertram:  “Royal Blood: Richard III and the Mystery of the Princes” (Harper Collins 1998)

Musiche di sottofondo utilizzate in questo episodio:

  • Benedictus“, di Zero Project dall’album “Fairytale 2: The orchestral expansion” (2010)
  • Susan“, di Vvsmusic (per la parte dei ringraziamenti)

Entrambi i brani, di cui ringraziamo gli autori, sono sotto licenza Creative Commons.

Edoardo IV: dalla riconquista del trono alla morte

In questa puntata analizziamo il complesso rapporto fra Edoardo IV e suo fratello Giorgio, duca di Clarence e le pesanti disfatte lancastriane di Barnet e Tewksbury che regalarono in maniera permanente la corona a Edoardo che regnò incontrastato fino alla morte, per nulla preoccupato dall’esiliato e giovane Enrico Tudor, unico erede di Lancaster che fu costretto a riparare in Bretagna.


Fonti bibliografiche:

  • Charles Ross:  “Edward IV” (University of California Press, 1974)
  • Michael Hicks:  “False, Fleeting, Perjur’d Clarence: George, Duke of Clarence 1449–78” (Headstart History 1992)

Musiche di sottofondo utilizzate in questo episodio:

  • The Era of Legends“, di Antti Martikainen dall’album “Creation of the World” (2013)
  • Susan“, di Vvsmusic (per la parte dei ringraziamenti)

Entrambi i brani, di cui ringraziamo gli autori, sono sotto licenza Creative Commons.

Riccardo, duca di York

In questa puntata esaminiamo la figura di Riccardo di York, duca di York. Capo della casa di York fece continua opposizione alla politica messa in atto dai consiglieri di Enrico VI e da sua moglie Margherita d’Angiò fino a che lo scontro sfociò nel conflitto noto come la Guerra delle Due Rose.

Fonti bibliografiche:

  • Goodman Anthony:  “The war of the Roses” (Routledge & Keenan 1990)
  • Storey Robin: “The end of the house of Lancaster” (Sutton Publishing 1986)

Musiche di sottofondo utilizzate in questo episodio:

  • Oldtown” di Iska, dall’album “Fuoco Nero
  • Susan“, di Vvsmusic (per la parte dei ringraziamenti)

Entrambi i brani, di cui ringraziamo gli autori, sono disponibili su www.jamendo.com sotto licenza Creative Commons.

La Guerra delle due Rose, il preludio

In questa prima puntata, la prima di una serie volta a raccontare la Guerra delle due Rose, vedremo come il travagliato regno di Riccardo II e il suo altrettanto travagliato rapporto con parte dei nobili porterà suo cugino Enrico di Bolingbroke a detronizzarlo portando i Lancaster a sedere sul trono d’Inghilterra…

Piccola errata corrige: al momento dell’ascesa al trono Enrico IV non aveva quasi trent’anni, ma 32.  Mi scuso per l’errore dovuto a un maldestro calcolo mentale.

Le musiche usate per l’episodio sono: Greensleeves di Neil Dawson e Susan di Vvsmusic.

Per le fonti bibliografiche usate per la puntata invece si rimanda a:

  • Ian Mortimer (2007). The Fears of King Henry IV: The Life of England’s Self-Made King. London: Jonathan Cape.
  • Saul  Nigel (1997). Richard II. New Haven: Yale University Press