Caterina d’Aragona: la prima moglie

Con Caterina d’Aragona inizia la rassegna delle donne che nacquero, si maritarono o vissero entro l’orbita della dinastia Tudor. Donna di grande intelligenza, fede e cultura sposò in seconde nozze Enrico VIII fratello del suo defunto marito. Dopo anni di  matrimonio tranquillo i due iniziarono ad estraniarsi e questo si uní all’ assenza di figli maschi viventi fino a che Enrico non incontrò qualcuno…

Devo segnalare due errori veniali, Maria Tudor nacque nel 1515 e l’ultima gravidanza di Caterina fu nel 1519, frutto, come nella prima puntata, di due calcoli mentali errati, ce ne scusiamo.


Fonti bibliografiche

  • Fraser, Antonia (1992).” The Wives of Henry VIII”. Vintage.
  • Williams, Patrick ” Catherine of Aragon (2012) Amberley

Musiche di sottofondo utilizzate in questo episodio:

Entrambi i brani, di cui ringraziamo gli autori, sono sotto licenza Creative Commons.

Il brano di Shakespeare è recitato da Davide Orlandi, co-autore del podcast.

I due pretendenti

In questa puntata analizziamo due figure che riportarono in vita i fantasmi dei Principi della Torre, Lambert Simnel e Perkin Warbeck. Il primo era solo un ragazzino, l’altro un uomo fatto e se uno ebbe salva la vita l’altro se la giocò nella sua partita contro Enrico VII.
Riguardo le azioni di Giacomo IV di Scozia in supporto a Warbeck forse vanno anche considerate le “condizioni geografiche” se Spagna e Inghilterra avessero stretto alleanza la Francia, storica alleata della Scozia, sarebbe stata ancora più vulnerabile considerando che il Sacro Romano Impero non solo era ormai un vicino ingombrante, ma la teneva anche impegnata nelle guerre in Italia.


Fonti bibliografiche:

  • Weir, Alison, “The Princes in the Tower”, Vintage, 2008, p.234.
  • Wroe, Ann, “Perkin, a story of deception”, Vintage 2004

Musiche di sottofondo utilizzate in questo episodio:

  • Intro” di Zero Project, dall’album “Ambient Symphony”
  • Susan“, di Vvsmusic (per la parte dei ringraziamenti)

Entrambi i brani, di cui ringraziamo gli autori, sono sotto licenza Creative Commons.

 

Primo anno del podcast

E’ passato poco più di un anno da quando, in un viaggio in Scozia, mi fu suggerito di creare un podcast di storia, lì per lì non ci diedi peso, l’idea però non rimase peregrina a lungo. Continuai a pensarci e quasi per gioco iniziai a pensare a come impostare le prime puntate, ricordo ancora il posto in cui ero quando mi venne l’idea di partire dalla Guerra delle Due Rose (una mulattiera in montagna) e il 21 settembre 2014 eccola qui, la prima puntata. Non avevo molte aspettative, anzi credevo che saremmo rimasti per lo più inascoltati e invece non è andata così.
Quando vedo in quante persone ci hanno scaricato non posso che essere orgogliosa e felice del risultato ottenuto e il nostro più sentito grazie va a tutti voi che ci ascoltate.
Di idee ce ne sono ancora tante, i Tudor, la rivolta giacobita, la guerra civile americana, la rivoluzione russa (con uno speciale su Rasputin) e tanto, tanto altro ancora. Se non fosse stato per voi che ci ascoltate non avrei addosso tutto questo entusiasmo, quindi, mentre scrivo e leggo materiale per la prossima puntata, ancora, di cuore, grazie, sperando che rimaniate con noi ancora a lungo goccia dopo goccia, di storia.

L’ascesa dei Tudor; la dinastia che pose fine alla Guerra delle Due Rose

In questa punata ripercorriamo rapidamente le orme dei Beaufort che, con la persona di Margaret Beaufort, attraverso il matrimonio con Edmund Tudor generano una nuova dinastia destinata non solo a porre fine al trentennale conflitto che dilaniava l’Inghilterra, ma anche a regnare sull’Inghilterra per circa un secolo.

Nota: se verso la fine della puntata sentite un ritmico grattare di fondo è…uno dei nostri gatti che grattava alla porta per prendere possesso della sua seggiola, incognite della registrazione!!


 

Fonti bibliografiche:

  • Michael K. Jones, Malcolm G. Underwood:  “The king’s mother, Lady Margaret Beaufort, Countess of Richmond and Derby” (Cambridge University Press 1993)
  • Neville Williams:  “The life and time of Henry VII” (Weidenfeld and Nicholson 1973)

Musiche di sottofondo utilizzate in questo episodio:

  • Knight Time” di Simon Bowman
  • Susan“, di Vvsmusic (per la parte dei ringraziamenti)

Entrambi i brani, di cui ringraziamo gli autori, sono sotto licenza Creative Commons.

Riccardo III

In questa puntata analizziamo Riccardo III ultimo re di York e ultimo esponente, in linea indiretta, della Casa dei Plantageneti che da fratello fedele divenne lo zio che imprigionò i nipoti nella Torre e si prese la corona. Figura cangiante, ritratto come un gobbo deforme e malvagio da Shakespeare, dalla storiografia Tudor e dalla tradizione e che, eppure, ancora oggi divide gli storici…


Fonti bibliografiche:

  • Hammond, Peter W. & Sutton, Anne:  “Richard III: The Road to Bosworth Field” (Constable, 1985)
  • Fields, Bertram:  “Royal Blood: Richard III and the Mystery of the Princes” (Harper Collins 1998)

Musiche di sottofondo utilizzate in questo episodio:

  • Benedictus“, di Zero Project dall’album “Fairytale 2: The orchestral expansion” (2010)
  • Susan“, di Vvsmusic (per la parte dei ringraziamenti)

Entrambi i brani, di cui ringraziamo gli autori, sono sotto licenza Creative Commons.

Il podcast amatoriale di storia